Connect with us

News

ENERJUMP MINI: il powerbank che salva la batteria

Un dispositivo d’emergenza pronto all’uso, capace di rimettervi in moto se la batteria resta “a terra” ma anche di ricaricare via UBS i device elettronici.

La linea ENERJUMP di Midland comprende tre differenti modelli di cui uno particolarmente interessante per il settore delle due ruote a motore (scooter, moto, ATV… e anche autovetture). Si chiama MINI, costa meno di 100 euro e coniuga le caratteristiche offerte da un Jump Starter 12 V e da un Power Bank.

Questo dispositivo fornisce una corrente di picco sufficiente a far ripartire i veicoli dotati di batteria 12 Volt, collegando i cavi/pinze in dotazione direttamente a quest’ultima senza timore di invertire la polarità o di creare un corto circuito grazie alla presenza dello “Smart Jump Start System”, che rileva in automatico la carica della batteria e protegge il sistema.

Per non farsi mancare nulla, il MINI aggiunge alle caratteristiche una potente torcia a led (100 L) e un indicatore di carica dei dispositivi con 4 livelli di segnalazione.

ENERJUMP MINI si ricarica a sua volta tramite la classica presa 220V oppure alla presa accendisigari 12Volt e mantiene la carica per diversi mesi.

Prezzo: € 99,00.

Scheda Tecnica:

Capacità: 6.000 mAh. Input Output: presa per cavi; Presa Input %v, 2°; Porta USB (quick charge) 5V-9V. Corrente di avvio: 150A(12V). Corrente di picco: 300A(12V). Temperatura operativa: -10°C / +60°C. Tempo di ricarica: 2 ore circa. Dimensioni: 170x81x17 mm. Peso: 250 grammi. In confezione: pinze da avviamento con Smart Jump Start System; cavo USB/micro USB.

NEWSLETTER

NEWSLETTER



LIFE EDIZIONI SRL Via Matteotti, 13 20841 Carate Brianza (MB) P.I./C.F. 08492360964 | Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Monza, il 10/06/2019 N° AGCOM/ROC: 24245
Copyright © 2019 FUEL MAGAZINE.IT - powered by Alkimia Digital

Connect
NEWSLETTER